Post

Mausoleo di Ciano

Siamo sulle colline alle spalle della città di Livorno, nella località di Monteburrone, poco distante da Montenero e proprio qui, ormai in stato di abbandono da oltre 70 anni giace un monumento che  rimane impossibile non notare.
Stiamo parlando del Mausoleo di Ciano, un monumento realizzato per ospitare la tomba del gerarca fascista Costanzo Ciano e della sua famiglia. Ancora oggi sono presenti i sarcofagi che dovevano ospitare i loro corpi.
La sua costruzione iniziò dopo la morte di Costanzo avvenuta nel 1939, costituito da un basamento sormontato da una statua marmorea alta 12 metri  dello stesso Costanzo, raffigurato alla guida del suo motoscafo armato silurante chiamato "mas" e da un faro a forma di fascio litoro alto più di 50 metri.
La costruzione del monumento, nonostante lo scoppio della guerra nei primi anni '40, procedette rapidamente tanto che era già parzialmente costruito il faro, ma successivamente, dopo la caduta del fascismo, i lavori furono interrotti e…

Cartiera La Borra