Post

Cimitero di San Donato

Siamo tra le campagne di Vinci, a pochi passi dalla splendida Chiesa di San Donato in Greti dove da anni riposa in stato di abbandono un piccolo luogo di interesse storico e paesaggistico.
Stiamo parlando del Cimitero di San Donato, un luogo già presente nelle carte del XIII secolo quando venne registrata la chiesa adiacente, per il motivo che ogni luogo di culto campagnolo era semplicemente un'unica realtà con i cimiteri.
Nella mappa dei Capitani di Parte Guelfa del 1583 era già registrata la presenza del cimitero con addirittura due chiese, ma il 18 Maggio 1735, il vescovo di Pistoia Federico Alamanni ne attesta l'esistenza.
Dopo secoli di attività le sepolture cessarono negli anni '60 dello scorso millennio e da allora, rimane comunque un luogo di culto e di rispetto.
Il cimitero di San Donato si mostra con un semplice recinto murario in pietra con un ingresso dotato da un cancello in ferro.
Ospita lapidi e tumuli a terra. Interessante è la cappella posizionata di front…

Chiesa di San Giovese